CALL 4 IDEAS

Marzotto Venture, in collaborazione con Copernico,...

31/03/2017

Leggi

FINALE VI GAETANO MARZOTTO

La lista dei vincitori alla sesta finale del Premi...

13/12/2016

Leggi

PREMIO MARZOTTO 2016: I vincitori del Premio Speciale GALA LAB

Conclusa nella tarda serata di ieri(01/12/2016), p...

02/12/2016

Leggi

ABOUT GALA LAB

GALA LAB è il Corporate Venture Accelerator promosso dal Gruppo GALA con l’obiettivo di sostenere e sviluppare innovativi progetti d’impresa ad alto contenuto tecnologico negli ambiti Smart Cities & Factories, Clean-Tech, Green Energy e Industria 4.0.

GALA LAB investe in progetti posizionati su traiettorie tecnologiche innovative: produzione, distribuzione ed uso dell’energia; mobilità e trasporti; edifici e domotica; sicurezza; protezione ambientale; sistemi di gestione di reti idriche; ciclo dei rifiuti; life sciences; tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

GALA LAB riveste, sinergicamente, il duplice ruolo di “investitore” e di “acceleratore d’impresa”, attraverso:

  • l’offerta di qualificati servizi tecnici, commerciali e finanziari;
  • la realizzazione di attività di investimento in equity;
  • spazi fisici esclusivi dedicati alle start-up accelerate.

MISSION & VISION

GALA LAB è un open innovation HUB, in grado di conciliare le differenti esigenze dell’ecosistema start-up e l’articolata offerta proveniente dai vari attori dell’innovazione.

L’acceleratore d’imprese GALA LAB, grazie anche al capitale umano e agli specifici asset messi a disposizione dal network dei partner, si differenzia dagli altri acceleratori per:

  • il potenziamento e la specializzazione delle attività di supporto dei processi di business delle aziende accelerate (in particolare start-up innovative), soprattutto nella fase commerciale e di sviluppo dei rispettivi business;
  • un evoluto modello tecnico-finanziario di co-investimento e diversificazione del proprio portafoglio di investimenti.

GALA LAB promuove processi di integrazione tra le aziende accelerate e– ove possibile – vere e proprie “reti d’impresa”.

Contemporaneamente, l’acceleratore costituisce un hub indipendente di Ricerca & Sviluppo con specifiche strategie d’innovazione, coordinate con il più ampio programma “GALA SMILE”.

MODELLO DI BUSINESS (E SERVIZI OFFERTI)

GALA LAB mira a creare un ecosistema dell’innovazione con una sua autonomia gestionale e che possa raggiungere risultati con le più importanti opportunità di innovazione sul mercato.

Le idee di business in linea con le strategie del partner possono essere direttamente acquistate e integrate nei rispettivi business. L’uso intensivo del meccanismo di co-investimento di fondi di terzi, permette di ridurre il rischio di portafoglio, pur conservando un’intensa relazione con la partecipata.

Il modello di sviluppo di Gala Lab sfrutta appieno i vantaggi delle agevolazioni regionali, statali ed europee previste per gli acceleratori e start-up/scale-up

SCOUTING

GALA LAB seleziona, tra le proposte pervenute, le più promettenti idee da avviare allo sviluppo del piano imprenditoriale. L’obiettivo è quello di scegliere progetti di business in grado di coniugare un alto valore tecnologico e un forte potenziale di scalabilità, nell’ambito delle Smart Cities & Factories, Clean-Tech, Green Energy e Industria 4.0. I progetti possono essere liberamente sottoposti dai proponenti (anche tramite il canale diretto presente in questo sito web), oppure sollecitati da GALA LAB attraverso il lancio di call for ideas mirate su specifiche tematiche, tecnologie o esigenze manifestate nell’ambito di programmi di R&D, di target fissati da investitori-partner e da strategie di altre imprese con business maturi che intendono diversificare o innovare la propria offerta, anche attraverso specifici Spin-off.

STARTING

I programmi di accelerazione per le start-up accolte da GALA LAB prevedono un’assistenza a 360° rispetto alle esigenze tipiche delle realtà imprenditoriali nelle fasi di early e later stage. Il sostegno riguarda la fornitura dei servizi di mentoring e coaching e, a seconda delle esigenze, il coinvolgimento di risorse manageriali particolarmente esperte attraverso un modello di temporary management. Oltre a tali servizi, sono compresi interventi tipici di formazione e supporto alle start-up.

INVESTING & BOOTING

GALA LAB investe nelle start-up fin dalle prime fasi di lancio dei progetti fornendo loro, anche insieme ad altri co-investitori, le risorse necessarie (round di finanziamento) a sviluppare il proprio piano di business; favorisce, inoltre, il contatto con potenziali ulteriori investitori e l’incontro con un network di imprese per eventuali partnership industriali. Il diversificato ecosistema delle aziende del Gruppo GALA è a disposizione delle start up accelerate con il proprio portafoglio clienti, mercati, know-how e tecnologie per testare i loro prodotti e servizi, con l’opportunità di accedere a commesse dirette e all’integrazione nel programma di innovazione e sviluppo del Gruppo.

DIGITAL ENABLING

GALA LAB supporta le start-up a cogliere le sfide dell’era digitale e trasformarle in opportunità di business. Il Digital Competence Center è lo strumento dell’acceleratore tramite il quale è possibile aumentare la competitività delle aziende grazie all’utilizzo delle tecnologie digitali.

 

 

Gala LAB integra in un’unica struttura tutte le competenze della filiera digitale accompagnando le start-up durante tutto il programma di accelerazione ed in particolare nelle attività:

1) Digital Media Planning: ridefinizione delle strategie, dei prodotti e dei servizi “All Digital".
2) Customer Experience Design: progettazione di nuove forme di comunicazione Digitale (Multi-channel Digital Experience)
3) Digital Vision Development: ideazione e progettazione delle piattaforme digitali a supporto del business in coerenza con l’evoluzione delle tecnologie e dei nuovi comportamenti dei consumatori.
4) Digital Platform Development: evoluzione o nuova implementazione operativa delle soluzioni “All Digital”. 
5) Digital Learning: usare le tecnologie digitali per costruire una nuova idea di collaborazione e miglioramento continuo basati sulla condivisione della base della conoscenza.

 

Dall'automazione alla digital transformation, ecco alcuni trend su cui il Digital Competence Center si confronta nella costruzione delle piattaforme All Digital: Cloud Computing, Iperconvergenza, CRM 3.0, Big Data Management, Internet of Things, Socia Media, Digital TV 3.0.